Monza-Pisa 2-1, D’Angelo: “Non meritavamo di perdere con due gol di scarto”

Stadio Brianteo, Monza - Foto Simonemb

“Non meritavamo di andar sotto di due gol perché abbiamo creato tante occasioni per pareggiarla. Il raddoppio è stato inaspettato e abbiamo pure rischiato di prendere il 3-0”. Lo ha detto l’allenatore del Pisa, Luca D’Angelo, dopo il ko per mano del Monza per 2-1 nella finale d’andata dei playoff di Serie B: “Abbiamo preso un palo e siamo andati due volte a tu per tu con il portiere. Abbiamo giocato come dovevamo e ora aspettiamo la gara di domenica. Mi aspetto che la squadra giochi come sa, perché può farcela. Lucca è arrivato a calciare in porta due o tre volte e vuol dire che il gol è lì che lo aspetta. I nostri tifosi? C’è un legame indissolubile tra loro e la squadra”.