Monza, Paolo Berlusconi: “Galliani l’artefice della squadra, mio fratello il locomotore”

Monza Monza - Foto LiveMedia/Francesco Scaccianoce

Paolo Berlusconi, fratello del patron del Monza Silvio, ha commentato al Giornale la promozione in Serie A dei brianzoli. Le prime parole sono state per il tecnico Stroppa: “E’ stato come il nostro Ibrahimovic, che ha convinto tutti del fatto che il Milan potesse vincere lo scudetto. Ecco lui ha fatto la stessa cosa convincendo tutti sulla possibile promozione del Monza”.

Poi elogi speciali ad Adriano Galliani e al fratello Silvio: “E’ stato il vero artefice della costruzione della squadra. L’ho sentito per sapere in quale terapia intensiva fosse a fine match. Silvio poi è stata la ver locomotiva del progetto”. Infine sul futuro dichiara: “Per il mercato è presto, ora è il momento dei festeggiamenti. Bisogna pensare ai lavori di adeguamento allo stadio, così da poterci giocare fin da subito in A la prossima stagione”.