Empoli, risolto il contratto con Marino: al suo posto dovrebbe arrivare Dionisi

Pasquale Marino - Foto Antonio Fraioli

Pasquale Marino lascia l’Empoli dopo pochi mesi dal suo insediamento. Il tecnico dei toscani saluta con il preliminare playoff perso col Chievo che non gli ha garantito la riconferma da parte del presidente Corsi, anche se per la verità il suo contratto era ancora valido per la stagione che verrà. Si tratta dunque di rescissione consensuale con il siciliano, al suo posto dovrebbe arrivare Alessio Dionisi che lascerà così il Venezia dopo una discreta salvezza.