Zamorano e gli anni all’Inter: “Che ricordi: la Coppa Uefa, l’1+8, lo scudetto rubato nel ’98”

Ivan Zamorano, indimenticato attaccante della nazionale cilena e dell’Inter di fine anni ’90, in un’intervista al Correre dello Sport ricorda gli anni in nerazzurro:  “Il periodo migliore della mia carriera, l’Inter è speciale e mi ci sono sempre riconosciuto per questione di carattere: grintosi, non molliamo mai. Il ricordo migliore? Sono tanti. L’1+8 sulla maglia e la Coppa UEFA vinta a Parigi contro la Lazio. E poi quello Scudetto rubato nel 1998…”.