Viceministro interno: “Riaprire stadi? Dobbiamo essere cauti”

Tribuna Olimpico, Lazio - Foto Antonio Fraioli

 “Bisogna essere cauti. Abbiamo visto che in altri paesi, dove sono stati meno rigorosi di noi, la situazione adesso e’ molto complicata. Ieri anche il presidente della Repubblica ha difeso le nostre decisioni. Dobbiamo fare le riaperture necessarie ma che non condizionino il risultato”. Così Matteo Mauri, viceministro all’Interno (Pd) su Rai Radio1 a Radio anch’io in merito alla riapertura degli stadi di calcio.