Verona, Pessina dopo l’infortunio: “Escluso il peggio, tra un mese torno in campo””

Zaccagni, Verre, Pessina e Rrahmani, Verona - Foto Antonio Fraioli

Matteo Pessina ha dovuto lasciare il campo in barella a causa di un brutto infortunio al ginocchio sinistro rimediato nel primo tempo dell’ultima partita di campionato contro il Genoa. Brutto intervento del difensore rossoblù Romero, che ha fatto pensare al peggio. Pessina ha però rassicurato tutti i tifosi con un post su Instagram, in cui spiega che l’infortunio si è rivelato non così grave come inizialmente ipotizzato. “Un grande spavento ieri sera, fortunatamente gli esami hanno escluso il peggio e non ci sono danni gravi ai legamenti! Tra un mese potrò tornare in campo a fare quello che amo… ringrazio lo staff medico dell’Hellas Verona per la sua professionalità e tutte le persone che hanno avuto un pensiero per me!” scrive il giocatore gialloblù, che in conclusione scherza: “Romero sei un giocatore davvero forte, ma così rischi di compromettere le carriere dei tuoi colleghi, so che non hai fatto apposta, un abbraccio anche a te!“.

https://www.instagram.com/p/CDbRuWtKR9Q/?utm_source=ig_web_copy_link&fbclid=IwAR1IwtOoKWEHr9JfVGTOu1LQYKYz2jxm1XM2h-sph-S5pZlT5_ygjSVtxn0