Verona-Cagliari, rissa dopo un fallaccio di Simeone su Nandez. Scintille Joao Pedro-Tudor

Neithan Nandez Neithan Nandez - Foto Antonio Fraioli

Succede di tutto al 49′ di Verona-Cagliari, match del turno infrasettimanale di Serie A 2021/2022. Un fallaccio di Simeone sull’ex compagno Nandez ha scatenato una rissa che ha coinvolto giocatori e staff tecnico: Keita Balde ha spinto Simeone che è caduto a terra, immediata la reazione di diversi giocatori. Lazovic e Joao Pedro i più attivi, con l’italobrasiliano che ha discusso animatamente con Tudor. L’intervento dell’arbitro Marcenaro ha riportato la calma: giallo per Lazovic, Simeone, Keita e Tudor. Nessun intervento del var per l’intervento di Simeone: duro e pericoloso, ma non da rosso.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio