Venezia-Torino, Juric: “Non dobbiamo avere cali di concentrazione”

Wilfried Singo e Armando Izzo, Torino - Foto Antonio Fraioli Wilfried Singo e Armando Izzo, Torino - Foto Antonio Fraioli

Ivan Juric ha parlato alla vigilia di Venezia-Torino, posticipo del lunedì della sesta giornata della Serie A 2021/2022. In merito agli avversari, il tecnico dei granata, ai microfoni di Torino Channel, spiega: “Quando vinci la Serie B e mantieni l’ossatura sai cosa fare. Giocano bene e sono pericolosi, sarà una partita difficile. Da parte nostra serve una grande concentrazione e cattiveria, e non dobbiamo avere cali di concentrazione. Un altro tema sono i numerosi infortuni: “Sono problemi che metti in preventivo, occorre adattarsi e andare avanti. Abbiamo meno soluzioni, ma chi gioca deve dare il massimo. Verdi sta bene e domani ci darà una mano”, ha concluso Juric.