Spal-Roma, Semplici: “Grande prestazione, ma il cammino è ancora in salita”

Leonardo Semplici - Foto Antonio Fraioli

“Abbiamo fatto una grande prestazione, la vittoria mancava da troppo tempo. I ragazzi stasera hanno fatto una prestazione sia singola che di squadra sopra le righe. Così doveva essere per battere la Roma, faccio i complimenti alla mia squadra”. Queste le parole di Leonardo Semplici al termine della vittoria della Spal sulla Roma per 2-1, match valevole per l’anticipo della ventottesima giornata del campionato di Serie A. “Sono tre punti importanti per il nostro cammino – ha proseguito il mister spallino ai microfoni di Sky Sport – Ultimamente non eravamo riusciti a fare prestazioni del genere, siamo stra felici per questa straordinaria gara. Bisognava avere calma, senza fretta e frenesia e i ragazzi sono stati bravi esprimendo le loro qualità. A livello di personalità hanno fato una grande gara, abbiamo messo tutte quelle cose che bisognava mettere stasera per fare una partita del genere”.

La Spal, con questo successo, sale a +5 sulla zona retrocessione ma Semplici non abbassa la guardia: “Il nostro cammino comunque è in salita – ha ammesso l’allenatore – la conferma della Serie A per noi è determinante e vogliamo rimanerci giocando con questa determinazione”. Infine un commento su Lazzari, uno dei migliori in campo: “E’ un giocatore importantissimo per noi, ma stasera elogerei tutto il gruppo. Sia chi ha giocato titolare ma anche chi è entrato e si è fatto trovare pronto”, ha concluso Semplici.