Siparietto fratelli Inzaghi: “Ho chiamato papà a casa e piangeva”

Simone e Filippo Inzaghi, Lazio vs Benevento 2020/2021 - Foto Antonio Fraioli

“Faccio i complimenti a Pippo, se li merita per la passione e la dedizione al lavoro. La sua partita era più difficile rispetto la mia, sono una neopromossa contro la Sampdoria”. Il siparietto tra Simone e Filippo Inzaghi va in scena dopo le rispettive vittorie della Lazio e del Benevento. I biancocelesti hanno vinto 2-0 a Cagliari, i campani in rimonta sulla Sampdoria. “Mi hanno informato del risultato di Pippo dopo il nostro raddoppio”, ha detto Simone a Sky Sport. “Io invece – ha risposto Pippo nell’intervista doppia – ho visto il gol di Lazzari sul tabellone: stavamo perdendo ma sono stato felice. La nostra famiglia? Non so come si sia divisa per vedere le partite in contemporanea”, ha scherzato Simone. Poi ha chiuso Filippo: “Ho chiamato a casa ma non sono riuscito a parlare con papà perché piangeva”.