Serie A, Roma al lavoro: Mourinho aspetta Dybala per il ritorno in campo con il Bologna

Roma esultanza - Foto Antonio Fraioli

Era fissata per questo pomeriggio la ripresa degli allenamenti a Trigoria dopo i tre giorni di relax concessi da Mourinho per le festività natalizie. Tutta la squadra, fatta eccezione di Dybala e Solbakken, ha risposto alla convocazione, con l’argentino che avrà a disposizione qualche giorno in più di vacanza dopo la vittoria del Mondiale in finale contro la Francia. La Joya è attesa nella Capitale entro Capodanno, mentre diverso è il discorso per Solbakken, a cui manca il nulla osta del Bodo/Glimt e per questo, nonostante l’ufficialità già comunicata dalla Roma del suo acquisto, non potrà allenarsi con i nuovi compagni prima del 2023. Recuperati, invece, Smalling e Tahirovic che si sono allenati con il resto del gruppo. Il 30 dicembre è in programma l’ultima amichevole, a porte chiuse, contro la Viterbese, mentre dal 4 gennaio si farà sul serio con il Bologna che arriverà in un Olimpico che sarà ancora sold out.