Serie A, il giudice sportivo non menziona Bologna-Inter: iter diverso dalle altre partite rinviate

Renato Dall'Ara Renato Dall'Ara - foto LigaDue CC BY 3.0

E’ da approfondire la vicenda legata ai provvedimenti del giudice sportivo per quanto riguarda le partite rinviate nel giorno dell’Epifania. Nel comunicato ufficiale diffuso si menzionano tre partite del turno dell’Epifania, le sfide non disputate tra Atalanta e Torino, Fiorentina e Udinese e Salernitana e Venezia. Non è menzionata, invece, Bologna-Inter: questo perché, oltre al discorso delle Asl che la accomuna alle altre, c’è anche la questione della distinta presentata dai felsinei con mancata presenza in campo il giorno dopo. Questo, infatti, potrebbe costare il 3-0 a tavolino agli emiliani e i nerazzurri aspettano fiduciosi: l’iter che verrà seguito, dunque, è completamente diverso dalle altre sfide rinviate e per il momento Gerardo Mastrandrea non ha fissato una data per le sue decisioni su questo caso spinoso.