Serie A, Gravina: “Tifosi allo stadio? Noi siamo pronti ma decideranno gli scienziati”

Stadio Olimpico di Roma La curva vuota dello stadio Olimpico di Roma - Foto Antonio Fraioli

Mi auguro che questa epidemia ci consenta in tempi rapidi di riaprire gli stadi e poter vivere al meglio questo spettacolo e queste gare che, ancora una volta, stanno catturando la passione degli italiani. Quando sarà possibile? Noi siamo pronti ma devono dirlo gli scienziati“. Questo il commento del presente federale Gabriele Gravina a margine del Consiglio Figc a Roma sulla riapertura degli stadi ai tifosi. Il numero 1 del calcio ha commentato anche la ripresa del campionato con le prime gare andate in scena: “Il campionato sta crescendo pian piano che si riprende il ritmo – ha sottolineato Gravina – ieri è stata una giornata con tantissimi gol. Il calcio migliora anche tecnicamente. Manca ancora quel piccolo tassello che credo sia indispensabile, ovvero la partecipazione dei tifosi allo stadio“, ha concluso il presidente federale.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.