Serie A 2019/2020, le classifiche a confronto dopo dieci giornate

Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - Foto Antonio Fraioli

Come la scorsa stagione l’elemento comune è la capolista. La Juventus non ha voglia di lasciare lo scettro di regina di Serie A ma rispetto al campionato 2018/19 conta due punti in meno in classifica. Alle sue spalle l’Inter ne ha tre in più e blinda la seconda piazza del campionato. Exploit Atalanta il cui inizio negativo di stagione dello scorso anno è solo un lontano ricordo: sono 9 i punti collezionati in più alla decima giornata rispetto alla scorsa stagione. Ma la squadra che ha compiuto il salto peggio in classifica è la Sampdoria: dopo dieci giornate, era sesta. Oggi è ultima con dieci punti in meno rispetto alla scorsa stagione.

La classifica a confronto con quella della Serie A 2018/19.

Juventus 26 (-2)

Inter 25 (+3)

Atalanta 21 (+9)

Roma 19 (+4)

Lazio 18 (0)

Napoli 18 (-4)

Cagliari 18 (+5)

Fiorentina 15 (0)

Parma 13 (0)

Milan 13 (-5)

Bologna 12 (+3)

Hellas Verona 12

Torino 11 (-3)

Udinese 10 (+1)

Sassuolo 9 (-6)

Lecce 9

Genoa 8 (-6)

Brescia 7

Spal 7

Sampdoria 5 (-10)

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio