Serie A 2017-18, il monte ingaggi delle 20 squadre: Juventus 1ª poi c’è il Milan

La dirigenza della Juventus con il presidente Andrea Agnelli - Foto Sportface

La classifica completa degli ingaggi lordi di tutte le 20 squadre del campionato di Serie A 2017-2018. Nell’edizione di giovedì 7 settembre, La Gazzetta dello Sport ha pubblicato la lista completa del monte ingaggi delle squadre del massimo campionato calcistico italiano.

La società che detiene il monte ingaggi più alto è la Juventus, campione d’Italia, con un totale di 164 milioni. Seconda posizione occupata dal nuovo Milan con 117, reduce da una delle campagne acquisti più importanti degli ultimi anni, e podio chiuso dalla Roma a 91 mln. Poco più indietro troviamo l’Inter a 82 ed il Napoli a 81 mentre la Lazio si posiziona nella top-six con un totale di 62 milioni.

L’Atalanta, qualificatasi direttamente in Europa League, si trova addirittura dodicesima in questa speciale classifica con 27 milioni, dietro anche a Torino, Sampdoria, Fiorentina, Bologna e Sassuolo. Nei bassifondi della classifica le neopromosse hanno “superato” il Crotone che rimane l’ultima società con un monte ingaggi di 12 milioni.

La classifica delle 20 squadre per ingaggi lordi (valore calcolato in milioni)

  1. Juventus 164
  2. Milan 117
  3. Roma 91
  4. Inter 82
  5. Napoli 81
  6. Lazio 62
  7. Torino 45
  8. Sampdoria 37
  9. Fiorentina 35
  10. Bologna 29
  11. Sassuolo 29
  12. Atalanta 27
  13. Genoa 26
  14. Hellas Verona 22
  15. Udinese 21
  16. Spal 21
  17. Cagliari 21
  18. Chievo 18
  19. Benevento 15
  20. Crotone 12
About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.