Sassuolo-Sampdoria, Giampaolo: “Vittoria mai in discussione”

Marco Giampaolo Marco Giampaolo - Foto Antonio Fraioli

“Oggi la vittoria non è mai stata in discussione e sono soddisfatto. Mi è piaciuta la personalità perché non è facile giocare qui contro una compagine di valore che gioca bene a calcio come il Sassuolo. Dobbiamo migliorare la nostra autostima e oggi è stato un tassello importante in tal senso. Ci sono tante note positive mentre non ho apprezzato il terzo gol subito”. Queste le parole di Marco Giampaolo al termine di Sassuolo-Sampdoria 3-5, anticipo della ventottesima giornata di Serie A.

Al Mapei Stadium sono cinque i marcatori diversi ad andare in rete per i blucerchiati: “Conosco il gioco di De Zerbi e come avremmo dovuto muoverci per contrapporci al Sassuolo – ha spiegato il tecnico ai microfoni di Sky Sport – La squadra ha interpretato bene la partita e mi è piaciuto anche Defrel, oggi schierato in un modulo non suo. C’è stata partecipazione collettiva e abbiamo corso nel modo giusto in mezzo al campo”. Sul futuro del progetto Sampdoria Giampaolo ha concluso: “Oggi la Sampdoria riesce a dare continuità perché ha fatto crescere i calciatori che sono rimasti. Noi lavoriamo con i giovani facendoli crescere e dobbiamo convivere con scelte aziendali. Non so se riusciremo a fare lo step finale per il salto di qualità ma va fatto altrimenti non resta un lavoro compiuto”.