Sassuolo-Sampdoria, De Zerbi: “Non ci siamo allenati bene in settimana”

Mapei Stadium Sassuolo, foto RegSim

“Il problema del Sassuolo non è tattico o tecnico. Non abbiamo continuità mentale e la responsabilità è innanzitutto mia. Ero preoccupato per questa partita perché non ci siamo allenati come avremmo dovuto”. Queste le parole di Roberto De Zerbi al termine di Sassuolo-Sampdoria 3-5, match della ventottesima giornata di Serie A 2018/2019. Al Mapei Stadium la squadra neroverde non trova la vittoria scaccia crisi e il tecnico individua l’aspetto da migliorare: “Fino a quando non avremo continuità, alterneremo prestazioni bellissima e prove come quelle di oggi – ha spiegato De Zerbi ai microfoni di Sky Sport – Dobbiamo migliorare sotto l’aspetto mentale per fare il salto di qualità. Con me in allenamento o si spinge tanto oppure non si va avanti. Voglio bene ai miei calciatori ma bisogna abituarsi a spingere al massimo senza andare fuori giri come facciamo quando siamo reduci da partite belle contro squadre importanti”, ha concluso l’allenatore.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio