Sassuolo-Milan, Gattuso: “La vittoria ci dà tranquillità. Ma non basta”

Gennaro Gattuso Gennaro Gattuso - Foto Antonio Fraioli

La vittoria di oggi ci dà tranquillità, ma non basta solo questo. Quando si indossa questa maglia la pressione c’è sempre”. Così Gennaro Gattuso analizza il successo per 4-1 del Milan sul Sassuolo nella settima giornata di Serie A. “Sinceramente ho smesso di leggere ciò che si dice. Quando non arrivano i risultati il responsabile sarò sempre io – ha continuato ai microfoni di Sky – La squadra ha sempre giocato un buon calcio, abbiamo dato poca continuità alle prestazioni con alti e bassi come con Atalanta ed Empoli. Per diventare una squadra importante dobbiamo cercare di non subire gli avversari, possiamo sicuramente far meglio la fase difensiva: in questo momento è il nostro punto debole, ma dipende anche dall’atteggiamento dei centrocampisti perché spesso manca veemenza. Nei primi 25-30 minuti abbiamo preso diverse imbucate, abbiamo poco tempo ma non è tutto da buttare via”.

Gattuso specifica poi il concetto di mentalità vincente: “Per me vuol dire saper soffrire una volta andati in vantaggio, sparare anche qualche pallone fuori dal campo e poi ripartire con un po’ di sacrificio”. Sui problemi in attacco il tecnico rossonero spera di recuperare al più presto i propri centravanti “perché giovedì saremo di nuovo in campo, ma già Cutrone ha corso in maniera più fluida. Andre Silva? Non voleva rimanere, i calciatori non si convincono: è stata una sua scelta. Da noi ha fatto fatica ma sapevo fosse un buon calciatore”, ha poi concluso.

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia