Sassuolo-Juventus, Sarri: “Facciamo fatica a trovare continuità, abbiamo troppi alti e bassi”

Juventus, Maurizio Sarri - Foto Antonio Fraioli
Un allenatore pretende continuità e ora facciamo fatica a trovarla. Succede a molte squadre, tranne rare eccezioni. Abbiamo momenti buonissimi e altri di passività, sono difficili da capire. Troviamo squadre che vivono momenti straordinari, vedi l’Atalanta”. Lo ha dichiarato il tecnico della Juventus Maurizio Sarri dopo il pareggio con il Sassuolo. “Il Sassuolo se avrà continuità nei prossimi anni – ha detto l’allenatore a Sky Sportpotrà diventare l’Atalanta del futuro. Questi alti e bassi, dal punto di vista mentale, vanno risolti per trovare la strada giusta”, ha concluso Sarri.