Sandro Piccinini su Dzeko-Milik: “Nessuno vuole farsi prendere per il collo”

Edin Dzeko - Foto Antonio Fraioli

Nessuno vuole farsi prendere per il collo. E’ evidente che sulla questione qualcuno vuole alzare la posta”. Lo ha dichiarato Sandro Piccinini, voce e volto storico del giornalismo sportivo e oggi al debutto da opinionista fisso a Sky Calcio Club dopo il match tra Juventus e Sampdoria terminato 3-0. Il noto telecronista ha commentato le parole di Paratici (“Valutiamo altre soluzioni oltre a Dzeko”) a proposito dell’intreccio di mercato che sta coinvolgendo la Juventus (interessata a Dzeko) e la Roma che sta puntando l’attaccante del Napoli, Arek Milik per sostituire il bosniaco. Ad alleggerire il clima sul gioco di attaccanti, ci ha pensato il padrone di casa Fabio Caressa: “Meno male hai detto ‘prendere per il collo’ e non altro”. 

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio