Roma, rinnovo automatico per Fonseca in caso di qualificazione in Champions League

Paulo Fonseca, Roma - Foto Antonio Fraioli

La Roma di Paulo Fonseca sembra aver finalmente trovato la quadra, tant’è che si sta rendendo protagonista di un grande avvio di stagione sia in campionato, dove è imbattuta sul campo, sia in Europa League. Stando a quanto riferito da ‘La Repubblica’, se i giallorossi dovessero mantenere questo passo e conquistassero l’accesso alla prossima Champions League, per il tecnico portoghese scatterebbe un automatico rinnovo contrattuale, contrariamente a tutte le numerose voci di mercato che lo avrebbero voluto lontano dalla Capitale.