Roma, Pastore: “Sto bene, spero di tornare molto presto”

Javier Pastore - Foto Antonio Fraioli

Il calciatore della Roma Javier Pastore, in seguito alla visita di controllo effettuata presso Villa Stuart, ha detto: “Mi sento bene. Ancora non so quando tornerò, ma mi auguro il prima possibile“. L’argentino è ancora alle prese con i postumi di un’operazione all’anca e difficilmente rivedrà il campo prima del 2021. A Villa Stuart, oggi martedì 1 dicembre, l’altro protagonista è stato Pietro Boer. Il giovane portiere è guarito dal Covid-19 e si sottoporrà ai test d’idoneità.