Roma, Mourinho: “Il Milan mi voleva, dopo oggi ho un tremendo piacere di aver detto no”

José Mourinho José Mourinho - Foto Antonio Fraioli

“Tre anni fa la proprietà del Milan mi voleva a Milano e dopo tre giorni ho deciso di no, mi fa un piacere tremendo aver preso quella decisione dopo aver visto come ha reagito San Siro”. Così José Mourinho al termine della partita contro il Milan rivelando un retroscena su un discorso per diventare allenatore dei rossoneri prima di arrivare alla Roma: “Sono un professionista, ma esiste spazio per avere delle passioni e l’antagonismo a delle passioni. Sono appassionato della Roma, darò tutto alla Roma. Ma tornando indietro, dopo quello che è successo oggi sono doppiamente contento di quello che ho risposto al Milan. Loro sono venuti ma ho detto ‘torna a casa, io non vado'”.