Roma: Gravina si complimenta con i giallorossi per la gestione del caso Jesus

Gabriele Gravina

Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha esternato consenso riguardo le recenti azioni della Roma, la quale ha allontanato a vita un tifoso reo di aver attaccato sui social il difensore Juan Jesus con insulti razzisti. Quest’operazione diretta contro il razzismo attuata dai giallorossi in collaborazione con la polizia ha compiaciuto il dirigente italiano, che si è detto soddisfatto del lavoro capitolino.

Gravina ha così commentato la concreta presa di posizione della Roma: “Mi congratulo con la Roma per la decisa azione di contrasto alla discriminazione messa in atto di concerto con le forze di Polizia. Attività di questo tipo ci dimostrano come il calcio sia in grado di dare risposte concrete e di grande eticità nell’affrontare problematiche che interessano l’intera società civile. Siamo sulla strada giusta per allontanare i razzisti e i violenti dal nostro mondo“.