Roma, Fonseca: “Felice per Tiago Pinto nuovo ds, ma la decisione finale resta mia”

Paulo Fonseca - Foto Antonio Fraioli

“Sono felice che Tiago Pinto sarà della Roma e penso che il presidente e i nuovi proprietari abbiano preso una decisione giusta nel momento in cui è stato scelto. Per me la figura del direttore sportivo è fondamentale. Non ho avuto ancora il piacere di parlare con Tiago Pinto, ma sono ovviamente contento. Ho soprattutto capito che è un grande professionista, in tanti me lo hanno confermato, tante persone che hanno lavorato con lui ne danno un giudizio positivo”. Lo ha detto Paulo Fonseca, allenatore della Roma, in un’intervista a una trasmissione portoghese in cui ha commentato l’arrivo in giallorosso del connazionale Tiago Pinto in qualità di direttore sportivo dopo la cacciata, avvenuta ormai mesi fa, di Gianluca Petrachi: “E’ fondamentale che le persone che lavorano con noi siano preparate, così da poter discutere apertamente di quello che è di interesse comune. Con Tiago faremo grandi discussioni. Ovviamente la decisione finale è sempre la mia. E’ importante l’opinione degli altri. Ho imparato tanto da altri allenatori, lavorando in contesti diversi, ma poi mi fido soprattutto delle mie idee. Sono sicuro che anche Tiago la pensa così”.