Roma, Fonseca: “Dzeko è un nostro calciatore e sta lavorando molto bene”

Paulo Fonseca, FOTO Олег Батрак VIA CC 3.0

È evidente che non sono totalmente soddisfatto, siamo all’inizio di un processo, ci sono cose che vanno perfezionate. Oggi si è visto un atteggiamento propositivo, ma non abbiamo gestito bene la palla, la perdevamo in fretta. Nel secondo tempo una squadra più in linea con quello che chiedevo, ha saputo cadenzare il ritmo di gioco, è chiaro che dopo tre settimane di lavoro ci siano molte cose da migliorare”. Felice a metà il tecnico della Roma Paulo Fonseca che in conferenza stampa ha parlato al termine dell’amichevole vinta 3-1 contro il Perugia Ho visto un’apertura da parte dei giocatori. Cosa manca? Mancano tante cose prosegue Fonseca – una squadra è un processo che non termina mai. Mi piacerebbe restare a parlare di cosa dobbiamo migliorare, mi limito a dire che quel che voglio dalla squadra è più quello che abbiamo visto nel secondo tempo”.

Il tecnico ha parlato anche di Edin Dzeko che nonostante sia ormai dato in partenza continua a fare un ottimo ritiro con la maglia giallorossa: “E’ qui con noi, è un nostro calciatore, posso dire che ha lavorato molto forte e molto bene, non ho visto un singolo segnale che non sia anima e corpo con noi che è quello che chiedo non soltanto a lui”