Roma, Fonseca: “Domani sarà una partita molto difficile con la Spal, voglio il giusto atteggiamento”

Paulo Fonseca - Foto Antonio Fraioli

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato in conferenza stampa prima del match di Serie A contro la Spal. Il tecnico è partito dall’ultima partita di Europa League che non lo ha soddisfatto: “Non voglio parlare dell’ultima partita in Europa ma abbiamo avuto sempre un forte atteggiamento, solo due partite non le abbiamo fatte con l’atteggiamento giusto e l’altra è con la Sampdoria. Mi aspetto che possiamo giocare con il solito atteggiamento”, anche perché “domani sarà una partita molto difficile perché la Spal è molto difensiva. Abbiamo preparato la partita sulle caratteristiche dell’avversario”. Fonseca sottolinea che dopo la partita in Europa League, insoddisfatto della prestazione, ha parlato alla squadra. Infine conclude sui singoli: “Domani uno tra Cetin e Juan Jesus, sicuramente giocherà. Kluivert si è allenato con noi ma io sento che non sta bene, mentre Under deve migliorare in molte cose. Penso che in questo momento Pellegrini è molto importante come trequartista e non ho intenzione di cambiare”. 

 

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna