Roma, c’è Di Francesco per il dopo Spalletti: “Presto vi dirò tutto”

Eusebio Di Francesco, Sassuolo - Foto Roberto Vicario CC BY-SA 3.0

Secondo quanto riporta Premium Sport la Roma ha scelto quello che sarà il successore di Luciano Spalletti sempre più orientato ad abbandonare la panchina giallorossa alla fine della stagione in corso. Si tratta di Eusebio Di Francesco, attuale allenatore del Sassuolo legato da un contratto fino al 2019 con la società neroverde.

Il club di Pallotta pur di ingaggiare il tecnico sarebbe disposta persino a pagare la clausola rescissoria di tre milioni prevista nel contratto. La Roma per il prossimo anno sembra quindi intenzionata a ripartire da un tecnico abile con i giovani e che conosce l’ambiente visto che Di Francesco vinse da giocatore uno scudetto in maglia giallorossa nel 2001. Dopo la partita vinta contro l’Inter, il tecnico ha rilasciato dichiarazioni che sanno di addio dal Sassuolo: E’ stata una storia molto bella, il Sassuolo mi ha dato tanto, ma anche io ho dato tanto a loro. Io so che la mia società mi deve dare degli obiettivi e deve sapere che deve lavorare con i giovani e non si può pensare di arrivare in Champions. Io questo già lo so, non me lo si deve dire. Annuncio a fine stagione? Forse anche prima“.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio