Roma, Alisson: “Futuro qui? Adesso testa al Mondiale, poi vedremo cosa succederà”

di - 18 maggio 2018
Alisson
Alisson - Foto Antonio Fraioli

Il portiere della Roma Alisson ha parlato anche del proprio futuro in giallorosso nel corso di un‘intervista ai microfoni di Premium Sport. L’estremo difensore brasiliano ha analizzato la stagione ormai agli sgoccioli con il club capitolino: “Tutti noi dobbiamo lavorare di più perché quest’anno abbiamo fatto una bella stagione ma non abbiamo vinto, questa è la realtà. Siamo arrivati terzi in campionato e in semifinale in Champions League ma non abbiamo vinto niente ed era quello che volevamo. Questo vuol dire che non abbiamo fatto il massimo, dobbiamo fare di più il prossimo anno per far diventare questa Roma vincente e portare un trofeo a casa“.

Alisson è tra i migliori portieri al mondo in questo momento ed è ancora incerto il suo futuro: i tifosi chiedono alla società di fare uno forzo per trattenerlo: “Il mio futuro sara’ ancora a Roma? Dio lo sa cosa succederà. Io vivo ogni momento con intensità, questo è quello che ho fatto in questa stagione. Ogni giorno ho dato tutto in allenamento e durante le partite e voglio fare questo anche al Mondiale. Cerco di non pensare troppo al futuro, sono felice qui a Roma, il mio pensiero ora e’ al Mondiale, voglio fare bene con il Brasile e poi quello che succederà si vedrà“.

© riproduzione riservata