Recupero Torino-Sassuolo: statistiche e curiosità del match di mercoledì

Andrea Belotti, Torino 2019-2020 - Foto Fraioli

Ritorno degli ultimi quattro ottavi di finale di Champions League, martedì 16 marzo alle 21,00 presso l’Estadio Alfredo Di Stefano si gioca la partita Real Madrid-Atalanta: il 24 febbraio scorso il match è terminato 1-0 per la squadra di Zidane grazie al gol di Mendy. La gara sarà trasmessa anche in chiaro su Canale 5, arbitra l’olandese Makkelie, contemporaneamente alla Puskàs Arèna di Budapest si disputa l’incontro Manchester City-Borussia Monchengladbach: all’andata la sfida si è conclusa 2-0 per i citizens. Mercoledì 17 marzo sempre alle 21,00 la Lazio fa visita al Bayern Monaco, il 23 febbraio scorso la partita si è conclusa 4-1 per la formazione di Flick. Dirige il rumeno Kovàcs, contemporaneamente il Chelsea ospita l’Atletico Madrid: all’andata la gara è finita 1-0 per i blues.

Ritorno degli ottavi di finale di Europa League, giovedì 18 marzo alle 18,55 la Roma fa visita allo Shakhtar Donetsk dopo aver vinto 3-0 all’Olimpico giovedì 11 marzo grazie alle reti firmate da Lorenzo Pellegrini, El Sharaawy e Mancini. Alle 21,00 il Milan riceve il Manchester United: all’andata la partita si è conclusa 1-1, il match sarà trasmesso anche in chiaro su TV8.

Non solo coppe europee, mercoledì 17 marzo alle 15,00 infatti si recupera la gara valida per la 24° giornata di Serie A Torino-Sassuolo, rinviata per i casi di positività al Coronavirus registrati tra i giocatori granata. La squadra di Nicola ha perso solo uno degli ultimi nove scontri diretti in campionato (quattro successi ed altrettanti pareggi), il 18 gennaio 2020 al Mapei Stadium infatti l’incontro è terminato 2-1. Arbitra Maurizio Mariani, la partita sarà visibile su Sky.