Quanti soldi vale il secondo posto? Ecco i numeri che guardano Inter, Atalanta e Lazio

Foto Antonio Fraioli

In attesa della Lazio e con Inter e Atalanta rispettivamente a 79 e 78 punti, l’ultima giornata di Serie A si prospetta decisiva in ottica secondo posto. Un piazzamento quasi anticlimatico rispetto al terzo e al quarto posto per quanto riguarda la qualificazione alla prossima Champions League, ma stesso discorso non si può fare dal punto di vista economico. Conquistare e tenersi stretta la seconda posizione fino a fine stagione sarebbe positivo per le casse societarie. Secondo quanto affermato da La Gazzetta dello Sport, infatti, il piazzamento varrebbe 26,9 milioni. Se il secondo posto potrebbe dunque valere 26,9 milioni, il quarto posto, al contrario, ne garantirebbe circa 16,7: oltre dieci milioni di euro di differenza. Anche per questo motivo Inter, Atalanta e Lazio proveranno a lottare fino alla fine. Se vogliamo fare un confronto con la scorsa stagione, il Napoli arrivato al secondo posto in classifica aveva incassato 10,9 milioni di euro dal market pool (quota stabilita in base al piazzamento). L’Atalanta, terza in Serie A, aveva incassato invece 8,4 milioni, mentre per l’Inter erano arrivati 5,9 milioni.