Parma-Verona, Juric: “La vittoria è il giusto premio per noi”

È stata una partita difficile, ce ne sono state altre in precedenza in cui forse meritavamo di più rispetto a stasera. Il Parma ha creato tanto, ma i miei ragazzi sono stati bravissimi in tante cose e questa vittoria è il giusto premio per noi“. Questo il commento di Ivan Juric al termine di Parma-Verona 0-1, match valido per la decima giornata di Serie A. Nel primo anticipo del turno infrasettimanale l’Hellas risponde al ko subito in casa contro il Sassuolo ed espugna il Tardini con una prestazione di spessore dal punto di vista difensivo: “I tre dietro lavorano bene insieme ai quinti, tutta la squadra cerca di stare compatta e concentrata sui particolari“. In chiusura l’allenatore scaligero si concentra sulla prestazione dei singoli: “Finalmente ha segnato Lazovic, ha giocato bene e non era riuscito a finalizzare. Amrabat? E’ un giocatore che sta facendo molto bene, l’unico problema sono i lunghi viaggi che fa con la nazionale del Marocco – aggiunge il tecnico croato ai microfoni di Dazn – ma finché sta così bene gioca, niente riposo per lui. Sono contento per Faraoni perché fino a ora non ha fatto bene in Serie A, può crescere tanto adesso“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.