Parma, ufficiale l’addio del ds Faggiano: “Dopo quattro anni mi serviva una nuova sfida”

Stadio "Ennio Tardini" - Foto Sportface.it

E’ ufficiale: Daniele Faggiano non è più il direttore sportivo del Parma. Le strade dell’uomo mercato dei ducali e del club crociato si separano dopo quattro anni ricchi di soddisfazioni con due promozioni consecutive e due salvezze tranquille che portano la griffe del dirigente salentino. Come riportato dal sito ufficiale degli emiliani, è arrivata nella mattinata di sabato 8 agosto la risoluzione consensuale del contratto. Faggiano, che come è noto si trasferirà al Genoa, commenta così la sua decisione: “Non è stata una scelta facile ma dopo un’attenta riflessione ho ritenuto fosse la più corretta nei confronti di me stesso e delle persone con cui ho condiviso questi anni lavorativi. Ritengo sia giusto salutarci al termine di questa stagione dopo il lungo cammino intrapreso insieme, ricco di ostacoli ma soprattutto di grandi gioie. Dopo quattro anni intensissimi ho capito che avevo bisogno di una nuova sfida perché sento di aver dato tutto me stesso, e non riuscirei a trovare dentro di me quel qualcosa in più che ritengo necessario per svolgere al meglio il mio lavoro. Con grande trasparenza l’ho comunicato ai soci di Nuovo Inizio, che hanno compreso la mia scelta e mi hanno dato l’ennesima prova che questa è una famiglia che porterò sempre nel cuore”.