Pagelle Verona-Spezia 1-1: voti, tabellino, ammonizioni e gol Serie A 2020/2021

Verona, Foto Antonio Fraioli

Il tabellino e le nostre pagelle riguardanti Hellas Verona-Spezia (1-1), incontro valido per la trentaquattresima giornata della Serie A 2020/2021. Gli spezzini hanno conquistato un pareggio importante per il morale, che ha interrotto una tendenza negativa, la quale aveva comportato un regressione in classifica generale. Una rete di testa di Salcedo, arrivata al 46′, ha premiato gli uomini di Juric, combattivi e mai domi nel corso dei 90′ regolamentari. Buon possesso dello Spezia, ma infruttifero per buona parte della sfida e tutt’altro che utile alla manovra offensiva; Nzola poco servito e nuovamente a secco di reti in campionato. Saponara ha firmato il pari ligure all’86’, beffando Silvestri sul primo palo e rendendo vani gli sforzi dei veneti. Pari prezioso per lo Spezia, che lotta per evitare una retrocessione in Serie B, dopo un’intera stagione tutto sommato convincente. 

TABELLINO:

VERONA – Silvestri 5.5, Dawidowicz 6, Magnani 7 (dal 77′ Gunter 5.5), Dimarco 6, Faraoni 6, Sturaro 5.5 (dal 46′ Tameze 5.5), Barak 6, Lazovic 6.5, Zaccagni 5 (al 60′ Bessa 5.5), Salcedo 7 (dal 64′ Ilic 4.5), Lasagna 6.5 (dal 60′ Kalinic 5.5).

SPEZIA – Provedel 6.5, Vignali 6, Chabot 6, Ismajli 5.5, Marchizza 5.5, Estevez 6, Ricci 5 (dall’82’ Acampora S.V.), Maggiore 5 (dal 67′ Leo Sena 6), Verde 6 (dal 67′ Agudelo 6.5), Gyasi 6.5 (dall’82’ Saponara 7), Nzola 4.5.

AMMONIZIONI: Nzola (S), Zaccagni (V), Sturaro (V), Chabot (S), Ilic (V), Faraoni (V).

ESPULSIONI: /

RETI: 46′ Salcedo, 86′ Saponara.