MOVIOLA – Nizza-Milan, contatto Krunic-Ndoye ed è calcio di rigore per i francesi: decisione giusta?

Stefano Pioli Stefano Pioli - Foto Antonio Fraioli

Episodio da moviola in Nizza-Milan per il contatto tra Krunic e Ndoye che porta all’assegnazione di un calcio di rigore per i francesi. L’arbitro indica il dischetto perché vede il braccio del centrocampista bosniaco allungarsi fino a cercare l’avversario, che però si butta letteralmente a terra accentuando tantissimo. Dunque il rigore, trasformato poi da Gouiri, non è inventato, ma di sicuro molto generoso.