MOVIOLA – Juventus-Fiorentina: Badelj stende Matuidi al limite, è rigore?

Massimiliano Allegri - Foto Antonio Fraioli

Fallo pericolosissimo di Badelj su Matuidi al limite corto dell’area di rigore viola durante la partita tra Fiorentina e Juventus. Il centrocampista ospite, già ammonito, verrà mandato negli spogliatoi in ogni caso, ma i bianconeri chiedono rigore. L’arbitro Orsato, corre verso lo schermo del VAR per esaminare la situazione accuratamente, tra l’attesa generale di pubblico e giocatori. Dopo qualche secondo il direttore di gara torna sul punto del fallo. E’ rigore?

No, perchè il contatto è avvenuto al di fuori dell’area di rigore. Badelj riceve però il secondo giallo e la conseguente espulsione. Fiorentina sotto di una rete e in 10. Ora la partita si fa davvero in salita.