Milan-Torino, Mazzarri: “Meritavamo di vincere. Il derby? Sembrano invincibili”

Walter Mazzarri - Foto Anders Henrikson CC BY-SA 2.0

Walter Mazzarri commenta il pareggio imposto al Milan dal suo Torino nel posticipo della quindicesima giornata di Serie A 2018/2019. Il tecnico granata analizza la prestazione dei suoi e rimpiange la mancanza di concretezza sotto porto: “Sto bene, se avessi vinto sarei stato meglio. Fino a venti minuti dalla fine meritavamo di vincere, poi ci siamo abbassati troppo e abbiamo rischiato di perdere. 

GRAN PRIMO TEMPO – “Nel primo tempo siamo stati strepitosi. Abbiamo avuto quattro palle gol nitide e se a Milano non le concretizzi rischi anche di perdere. Differenza tra risultati in casa e in trasferta? I nuovi giocatori sentono molto la pressione di giocare all’Olimpico. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato qualche copertura preventiva e abbiamo preso un paio di contropiede pericolosi. Fino al 12′ della ripresa abbiamo comandato il gioco”. 

VERSO IL DERBY – “Gli esterni hanno fatto benissimo, mi aspettavo solo qualche giocata di qualità in più da Ansaldi. Suso annullato? Abbiamo spiegato per due giorni a Djidji come chiuderlo sul sinistro. Non ci poniamo limiti, sono orgoglioso dei miei ragazzi. Stiamo facendo bene, bisogna continuare così e essere più cattivi sotto porta. Derby? Ci piacerebbe dare una soddisfazione ai nostri tifosi, la Juve sembra invincibile”