Milan, Pioli studia soluzioni per la Juventus: provato il 4-3-2-1

Stefano Pioli - Foto Antonio Fraioli

Si avvicina il momento della semifinale di ritorno di Coppa Italia che vedrà di fronte Juventus contro Milan all’Allianz Stadium. Continua la preparazione dei rossoneri a Milanello con mister Pioli che prosegue con le prove tattiche in virtù delle assenze di Ibrahimovic, Castillejo e Theo Hernandez. Le soluzioni di emergenza fin qui studiate sono due: 4-3-1-2 o 4-3-2-1 i moduli testati in questi giorni, che verranno riproposti anche domani nell’amichevole in famiglia 11 contro 11. In difesa è stato provato ancora Calabria come terzino sinistro, mentre a destra resta il dubbio su Conti, con Saelemaekers pronto per una maglia da titolare in caso di forfait dell’ex atalantino.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio