Milan-Juventus: probabili formazioni, orario e come vederla in tv Serie A 2019/2020

Hakan Calhanoglu - Foto Antonio Fraioli

Le probabili formazioni di Milan-Juventus, match valido per la trentunesima giornata della Serie A 2019/2020. Big match alla Scala del calcio, un crocevia tra Europa League e Scudetto: gli uomini di Pioli non hanno intenzione di mollare la Roma, mentre la Vecchia Signora vuole mantenere un gap di sicurezza nei confronti di Lazio e Inter. Calcio d’inizio alle ore 21:45 di martedì 7 luglio, diretta tv in esclusiva su DAZN, queste le possibili scelte dei due allenatori.

QUI MILAN – Ibrahimovic pronto a ripartire titolare dopo gli ottimi 45 minuti esibiti all’Olimpico, con Rebic pronto a subentrare nella ripresa. A suo supporto Bonaventura, Saelemaekers e Paquetà, con quest’ultimo in vantaggio sull’acciaccato Calhanoglu. Dietro confermati Theo Hernandez, Kjaer e Romagnoli, con Conti in ballottaggio insieme a Calabria per un posto sulla fascia destra.

QUI JUVENTUS – Peseranno alla Vecchia Signora le assenze di De Ligt e Dybala. In difesa Chiellini ha ancora bisogno di qualche giorno per ritrovare la condizione migliore post infortunio: motivo per il quale sarà Rugani ad affiancare Bonucci. In attacco Sarri dovrebbe rinnovare la fiducia a Bernardeschi nel tridente con Ronaldo e Douglas Costa, con Higuain pronto a subentrare. In mezzo al campo Matuidi dovrebbe vincere il ballottaggio con Rabiot, dopo che quest’ultimo ha strappato una maglia da titolare nel derby.

Le probabili formazioni di Milan-Juventus:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Hernandez, Romagnoli, Kjaer, Calabria; Bennacer, Kessié; Bonaventura, Paquetà, Saelemaekers; Ibrahimovic
Ballottaggi: Calabria 55% – Conti 45%
Squalificati:
Indisponibili: Duarte, Musacchio, Castillejo

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Rugani, Cuadrado; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa
Ballottaggi: Matuidi 55% – Rabiot 45%
Squalificati: De Ligt, Dybala
Indisponibili: Alex Sandro, De Sciglio, Demiral, Khedira