Milan, Jeda elogia i rossoneri: “Calabria un fenomeno con Pioli, giocano con la sigaretta in bocca”

Davide Calabria Davide Calabria - Foto Antonio Fraioli

Anche Capucho Jeda, ex conoscenza del calcio italiano e attaccante di Cagliari e Lecce, elogia il Milan dopo l’ennesima convincente vittoria in campionato proprio contro i sardi. “Giocano con la sigaretta in bocca, con Pioli Calabria è diventato un fenomeno mentre prima faceva mettere le mani nei capelli – afferma l’ex giocatore – Il Milan ha uno degli allenatori più carismatici del campionato, ha rivitalizzato alcuni giocatori.”

Per quanto riguarda il “suo” Cagliari, Jeda spiega: “Di Francesco è un tecnico molto capace ma adesso è in difficoltà, dopo la Roma sembra sia successo qualcosa. Per il Cagliari è un momento molto difficile e delicato.