Milan, Ganz: “Per Piatek è questione di tempo, Giampaolo non ha bisogno di consigli”

Krzysztof Piatek Krzysztof Piatek - Foto Antonio Fraioli

Maurizio Ganz, allenatore del Milan femminile, a margine della presentazione della squadra nella “Sala delle Colonne” ha parlato di diverse situazioni riguardanti il mondo rossonero. L’ex bomber ha speso parole su un altro attaccante, Piatek: “E’ solo una questione di tempo. Gli attaccanti sono così, bisogna lavorare sodo e cercare di scrollarsi di dosso le negatività. Piatek è un bomber, tornerà presto e il Milan potrà contare su di lui per tornare in alto”. Ganz spera inoltre di giocare il suo derby, che da giocatore ha giocato su entrambe le sponde di Milano, a San Siro sfruttando la pausa delle Nazionali: “Io ho sempre vissuto il derby con grande intensità e sarà così anche questa volta. Il primo derby da giocatore del Milan è andato bene, vediamo come andrà il primo da allenatore. Un consiglio su come affrontare il derby del 21 settembre a Giampaolo? A lui non servono consigli. Gli dico solo di viverlo al 100%, deve prepararlo bene e dare tutto”.

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna