Milan, Donnarumma: “In Nazionale siamo un bel gruppo, ringrazierò per sempre Mihajlovic”

Gianluigi Donnarumma Gianluigi Donnarumma - Foto Antonio Fraioli

Gigi Donnarumma ha parlato, in occasione della consegna  del premio di miglior Under 21 del Golden Boy 2019 alle Ogr di Torino, in merito alla Nazionale di Mancini: “Gioco in Serie A da quattro anni, ora anche in Nazionale e sono orgoglioso. In azzurro, purtroppo, c’è stata la bruttissima esclusione dal Mondiale, adesso siamo tutti giovani, siamo un bel gruppo, abbiamo fatto un girone di qualificazione fantastico e adesso c’è la parte più dura, che è l’Europeo”. Il portiere del Milan ha poi speso parole su Sinisa Mihajlovic, il primo allenatore, che appena sedicenne, lo ha fatto esordire: “Lo ringrazierò per sempre, ha deciso di farmi giocare. Ora spero si riprenda”. 

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna