Lega Serie A e Figc mandano una lettera al Governo: “Il rischio di collasso è alto”

Foto Antonio Fraioli

“Non possiamo esimerci dal rilevare che la nostra immediata adesione alle misure di prevenzione, contenimento e gestione dell’emergenza sta causando una crisi di sistema per le squadre di Serie A, impattate a livello economico e finanziario come mai prima. Il rischio di collasso del sistema è molto alto”. Questa una parte del contenuto delle lettere – riportate da Sky Sport – che la Lega Serie A e la Figc hanno spedito al Governo dopo la firma del nuovo Dpcm da parte del Premier Giuseppe Conte. Si richiedono aiuti economici per compensare le perdite subite dalle squadre di Serie A, ma non solo: “Aiutare il calcio professionistico è quindi un obbligo laddove si vogliano salvare tutti gli altri sport, nonché tutte le altre categorie del calcio professionistico e dilettantistico”.