Lecce-Fiorentina, Liverani: “Abbiamo pagato a caro prezzo la stanchezza”

Fabio Liverani, Lecce - Foto Antonio Fraioli

Il tecnico del Lecce Fabio Liverani è intervenuto in conferenza stampa per analizzare la sconfitta per 1-3 contro la Fiorentina: “Eravamo molto stanchi. Era la terza partita di fila e siamo arrivati senza energie. Purtroppo la condizione fisica è molto importante contro queste squadre“. Lo sguardo dell’allenatore dei pugliesi è rivolto però anche alla prossima gara, un vero e proprio scontro diretto per la salvezza contro il Genoa: “Sarà fondamentale essere lucidi e non correre rischi inutili. Vogliamo ripartire dopo questa brutta gara. Purtroppo siamo contati, abbiamo oggettive difficoltà a livello di numeri. La stanchezza accentua le difficoltà“. Infine, Liverani ha fatto chiarezza sul suo futuro: “Ne parleremo a fine campionato, penso sia la cosa più giusta. Ora penso solamente al miracolo sportivo, poi dal 3 agosto si vedrà“.