Lazio, volantino in curva: “No a donne, mogli e fidanzate nelle prime file” (FOTO)

di - 19 agosto 2018
La protesta dei tifosi della Lazio in Figc
La protesta dei tifosi della Lazio in Figc - Foto Antonio Fraioli

Ha fatto già discutere il volantino sessista trovato ieri in svariate copie nella Curva Nord dello Stadio Olimpico di Roma per la prima giornata di Serie A 2018/2019 tra Lazio e Napoli. Il messaggio è quello di non far accedere donne, che siano amiche, mogli o fidanzate alle prime file del settore più caldo dell’impianto, ed è firmato Direttivo Pluto Diabolik.

“La Nord per noi rappresenta un luogo sacro, un ambiente con un codice non scritto da rispettare – si legge sul foglio – Le prime file, da sempre, le viviamo come fossero una linea trincerata. All’interno di essa non ammettiamo donne, mogli e fidanzate, pertanto le invitiamo a posizionarsi dalla decima fila in poi. Chi sceglie lo stadio come alternativa alla spensierata e romantica giornata a Villa Borghese, andasse in altri settori”.

© riproduzione riservata