Lazio, Tare: “Possiamo arrivare lontano”

Igli Tare Igli Tare - Foto Antonio Fraioli

Si può arrivare molto lontano, abbiamo trasformato completamente la squadra. Un’idea di gioco nuova, un allenatore nuovo, una mentalità nuova. Perciò le premesse sono buone. Siamo ancora un cantiere aperto, spero fino alla fine del mese di agosto di dare una forma giusta alla rosa”. Queste le parole di Igli Tare, pronunciate al TGR, parlando della prossima stagione. Il ds della Lazio ha poi concluso: “Non è un caso scegliere calciatori albanesi, è una questione di fiducia. Conoscendo molto bene loro come giocatori, pensavo potessero fare al caso nostro. Hysaj era un calciatore molto affermato anche prima di venire alla Lazio”.