Lazio, Tare: “Milan? Non posso prevedere il futuro”

Igli Tare Igli Tare - Foto Antonio Fraioli

Igli Tare non chiude definitivamente al Milan e non assicura quindi la sua permanenza alla Lazio per la prossima stagione. L’ex giocatore e attuale dirigente biancoceleste è inseguito dai rossoneri, che devono coprire alcuni ruoli societari rimasti scoperti dopo il termine della stagione 2018/2019.

“Le voci sul Milan mi lusingano, ma sono gia’ in un grande club e in un ambiente molto familiare, il che e’ importante per ottenere risultati positivi. Detto questo, pero’, non posso prevedere quello che succedera’ domani. Siamo professionisti e nel calcio tutto puo’ accadare – commenta Tare all’emittente albanese Top Channel -. Ci siamo presi due settimane di riflessione e alla fine siamo arrivati a un accordo per le prossime due stagioni. Credo che il suo ciclo alla Lazio non sia ancora chiuso”.