Lazio-Sampdoria, Saponara: “Emozione bellissima, ci ho creduto sempre”

Stadio Olimpico di Roma

“Il gol al 99’? Una emozione bellissima. Era facile sentirsi battuti dopo il rigore ma ci ho creduto sempre e ad occhi chiusi ho provato il pallonetto e per fortuna è andata bene”. Queste le parole di Riccardo Saponara, autore della rete del definitivo 2-2, al termine di Lazio-Sampdoria, anticipo della quindicesima giornata di Serie A. “Nel secondo tempo siamo stati rinunciatari – ha spiegato il trequartista blucerchiato ai microfoni di Sky Sport – e abbiamo pagato la loro aggressività. C’è stata anche un po’ di fortuna nel finale. L’esultanza? L’ho condivisa con i tifosi che mi hanno sballottonato in tutti i modi”, ha concluso.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio