Lazio, Reina: “Ultimo anno da calciatore. Poi farò l’allenatore”

Pepe Reina Pepe Reina - Foto Antonio Fraioli

“Credo che giocherò per un altro anno, che è quello che mi è rimasto di contratto. Penso sarà l’ultimo. Il ventiquattresimo da professionista e chiuderò così. Certo, nel calcio non si può mai sapere, ma in linea di massima l’idea è quella. Voglio provare a fare l’allenatore e il corso inizierà a settembre del prossimo anno. I tempi sono giusti”. Lo ha detto Pepe Reina, portiere della Lazio, nel corso di una intervista a ‘Diario De Mallorca. Per Reina è scattato il rinnovo automatico fino a giugno 2023 dopo la qualificazione in Europa League da parte della Lazio.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio