Lazio, Provedel: “Cerco di non creare aspettative. Maximiano? Decide il mister”

“Sono diventato un portiere grazie a Toldo, agli Europei del 2000 mi ha fatto innamorare del ruolo. Ho sempre sognato di giocare ad lati livelli, cerco sempre di non creare grandi aspettative. La concorrenza con Maximiano? Devo solo pensare a quel che chiede il mister, il mio unico pensiero è imparare quel che vuole da me. Sarà l’allenatore a decidere chi è giusto schierare per la prossima partita”. Queste le prime parole di Ivan Provedel da giocatore della Lazio, nella conferenza stampa di presentazione a Formello.